I CAMPI DI CONCENTRAMENTO

Ben 74 anni ci separano dalla data in cui l’Armata Rossa fece irruzione nel campo di concentramento e di sterminio di Auschwitz, liberando i superstiti. [...]

Annunci

L’AMICIZIA

Citando La Caduta di Albert Camus Albert Camus L’amicizia è una cosa meno semplice della simpatia. È lunga e difficile da ottenere, ma quando la si ha, non c’è più modo di liberarsene, bisogna far fronte. [A. Camus, La caduta, 1956, p. 23]

CHE COS’È L’IO?

QUANDO LA RIFLESSIONE FILOSOFICA CEDE IL PASSO ALLA LINGUISTICA Se, come avevamo letto in precedenza, la poesia moderna ha preso coscienza del problema dell'inesperibile e della crisi del soggetto in senso forte, è la linguistica tuttavia che ha avuto il merito maggiore mostrando che è nel linguaggio – e solo attraverso di esso – che …

AMORE BACCHICO

Immagine tratta da Roccioso, dove è riportato il testo tradotto delle Baccanti di Euripide. Dalle macerie misere di questa casa sventrata riemerge pallido il desiderio. Pulsa la terra al suono dei tamburi e come menade danzante freme la fanciulla chè sa d'essere amata. Così, folle d'amore per il dio, dimentica il freddo nelle vene che …

ISPIRAZIONE POETICA OVVERO UN INCERTO CORRIDOIO DI PAROLE E SUONI

Di chi è quella scrittura? Quella fila compatta di ragni è davvero la mia calligrafia?
Un (im)possibile percorso alla scoperta dell'ispirazione poetica, allo scopo di rispondere alla domanda se, oggi, sia ancora possibile sperimentare l'ispirazione ed essere poeti.

PIOGGIA ACIDA

Scalpita la pioggia al suolo La fronte madida di gocce Ferma in un vicolo Sola e pensosa   La lingua asciutta Una posa statica La bocca afona   Spiccare il volo La mente è arida Spiccherei il volo Non trovo carica   Acida sorte Mai stata pratica Anima fradicia Dalla faccia candida     Il …

NARCISO

Come noto, Narciso si innamora perdutamente della sua immagine riflessa in uno specchio d'acqua. In questo inganno si consuma la tragedia del giovane che altro non è che la tragedia della soggettività. Perciò Acutamente ha scelto che la poesia sia narrata in prima persona.