WELCOME HOME

Mi hai aspettato senza dir nulla

Le braccia conserte

E l’espressione distesa

Ci è voluto del tempo ma non ti è pesata

Questa attesa o così hai detto mentendo.

Ed io sognando scorgevo in lontananza

Una vuota sconfinata distesa

L’aria fresca e tersa mi baciava

Ero più libera o indifesa?

E poi il tuo abbraccio

L’eternità squarciò il tempo di una

Candela accesa  

Non smetteremo di esplorare. E alla fine di tutto il nostro andare ritorneremo al punto di partenza per conoscerlo per la prima volta
(T. S. Eliot)

2 Replies to “WELCOME HOME”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...