CUORE D’INFERNO

D’inverno il tuo cuore poche parole gelate e ti congedi
fiamma d’estate il mio e d’inferno non credi alle parole roche
inframezzate dal pianto che ti è noto chiusa la porta amore non dovrò aspettarti raccolgo le foto schiacciate sotto ai tuoi piedi o dio superno siedi e dimmi che non sono morta

5 Replies to “CUORE D’INFERNO”

  1. Stecchito! Versi meravigliosi, ben amalgamati, raccolti stretti non come gli altri tuoi che risultano scomposti, dandogli come il senso della poesia. Qui credo sia sgorgato tutto nella tua mente come un pianto liberatorio, per usare una metafora valida. Acu è bellissimo questo testo. 👏

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: