IMMANUEL KANT – LA FILOSOFIA SI PUÒ INSEGNARE?

Nella Nachricht von der Einrichtung seiner Vorlesungen in dem Winterhalbenjahre von 1765–1766 (Notizia o Annuncio dei corsi del semestre invernale del 1765-1766) Immanuel Kant enuncia la propria pedagogia dell’imparare a filosofare, delineando la direzione che intende imprimere all’insegnamento della filosofia.

Per Kant l’allievo dovrebbe imparare a pensare in modo libero e autonomo, cioè essere un Selbstdenker, acquisire la capacità di pensare con la propria testa servendosi delle proprie facoltà ed esercitando talento e destrezza.

L’autonomia del pensiero consiste nell’uso critico della ragione, che porterebbe l’allievo all’acquisizione di un METODO,  e non coincide con la mera conoscenza dei contenuti e delle dottrine degli autori (ciò significherebbe infatti servirsi della ragione in modo “servilmente imitativo”, cioè acritico).

Se da una parte, secondo Kant, l’insegnamento della filosofia deve modellarsi sul processo naturale della conoscenza (che parte dall’intuizione/osservazione empirica per giungere, attraverso i concetti della ragione, alla scienza e all’apprendimento), è d’altra parte innegabile che adattare il rigore della disciplina filosofica alle capacità dei giovani risulta un’impresa molto ardua.

Inoltre, il “contenuto” della filosofia, a differenza delle altre discipline matematiche e storiche, non è già provveduto, né può essere oggetto di intuizione immediata. In altri termini, poiché non esiste la filosofia come corpo determinato di saperi,  la posizione di Kant circa la possibilità di insegnare e di apprendere la filosofia risulta SCETTICA.

In breve, la filosofia sembrerebbe essere strutturalmente ININSEGNABILE.

Per uscire da questa aporia e per comprendere il significato dello scetticismo kantiano, è necessario “fare un passo indietro” e rivolgere l’attenzione sulla distinzione tra FILOSOFIA e FILOSOFARE, che riposa a sua volta sulla distinzione (elaborata da Meier e da Wolff) fra conoscenze STORICHE e CONOSCENZE RAZIONALI.

La conoscenza storica è cognitio ex datis (= “conoscenza (che deriva) dai dati”, cioè che viene appresa dall’esterno) o cognitio vulgaris (= “conoscenza comune”) e consiste nell’IMPARARE PENSIERI, nella nuda notizia di un dato di fatto.

Invece, la conoscenza razionale è cognitio ex principiis, conoscenza scientifica della cosa e del suo fondamento, comprensione delle cause e raggiungimento della verità. Essa consiste nell’IMPARARE A PENSARE, attraverso l’esercizio della riflessione personale (in ciò consiste l’ideale illuministico del Selbstsdenken).

Per Kant, la filosofia è un sapere oggettivamente razionale (dal punto di vista del contenuto), ma che può essere appreso soggettivamente secondo due modalità: in modo razionale (filosofico) oppure in modo storico (non razionale e non filosofico).

A questo proposito l’autore distingue tra IMPARARE LA FILOSOFIA (Philosophie lernen) e IMPARARE A FILOSOFARE (Philosophiren lernen).

Imparare la filosofia significa apprendere in maniera soggettivamente storica, cioè accogliere passivamente dei dati esterni, cioè conoscere ciò che i filosofi hanno esposto nelle loro opere. Tale conoscenza è affidata alla MEMORIA e alla mera ripetizione delle parole degli autori.

Imparare a filosofare significa invece esercitare il talento della ragione nell’applicazione dei suoi principi generali. La filosofia così intesa non è un insieme di contenuti, ma consiste in un METODO, in un atto di ricerca e di utilizzo attivo e autonomo delle proprie facoltà (Selbstdenken).

Imparare a filosofare significa apprendere il metodo del pensare e dell’argomentare da sé, acquisire un habitus rationes rerum cognoscendi, cioè assumere quella disposizione d’animo atta a conoscere le ragioni delle cose, ad indagare il come e il perché, superando, in direzione della scienza, la banale assunzione del dato di fatto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: