DAL CURRICULUM VITAE DI UN FILOSOFO CECO

Questo articolo prende le mosse dall'opera Dal curriculum vitae di un filosofo ceco, testo scritto nel 1977 da Roman Jakobson in memoria di Jan Patočka, pensatore dissidente ed anticonformista, sostenitore della lotta per i diritti umani. Ormai quasi settantenne, Patočka aveva scelto di comparire quale portavoce del gruppo di Charta 77, documento che criticava il …

Annunci

QUADERNI PRAGMATICI PER ANIMI CONTEMPLATIVI – LA METRO

A grande richiesta, dopo giorni e mesi di stasi, l'autore sceglie di pubblicare, parto insperato, il terzo e con ogni probabilità l'ultimo (last but not least) della saga Quaderni Pragmatici per Animi Contemplativi. Il tema? La metropolitana, non solo come mezzo di trasporto, ma come condizione metafisica e specchio del nostro tempo.

SALUT

 Arriva quel momentoSalut! All’oblio del séAlle mollezzeAlle carezze sui capelli Ma più dell'acquamentre scivolo evaporo Finisce troppo prestoCapovolta la clessidraIl tempo è polvere Sulla volta celesteLampi nel buio pesto La testa ondeggia controventoUna finestra apertanella camera della coscienza Però stavolta ritentoMi sbilancio con lo sguardo E non mi azzardo a chiedereRistoro. Bieca la dame de piqueE il valet de cœur. 

CHE COS’È L’IO?

QUANDO LA RIFLESSIONE FILOSOFICA CEDE IL PASSO ALLA LINGUISTICA Se, come avevamo letto in precedenza, la poesia moderna ha preso coscienza del problema dell'inesperibile e della crisi del soggetto in senso forte, è la linguistica tuttavia che ha avuto il merito maggiore mostrando che è nel linguaggio – e solo attraverso di esso – che …