HO PERSO IL SENNO SULLA LUNA

Un pizzico di ironia e un precedente illustre sono gli ingredienti di questa breve poesia. E se qualcosa non quadra, non fa niente. Può essere che il senno del poeta sia rimasto sulla luna.

ROBERT WALSER II

Poesia del 2017 rieditata di Acutamente su Robert Walser, scrittore, poeta e drammaturgo, a torto non molto noto. Egli visse gran parte della sua nobile vita in sanatorio e lì la concluse, incompreso ed emarginato come si addice soltanto a un vero poeta, in un'epoca ostile e freddamente materiale.

IL RITORNO ALLA NATURA PER NIETZSCHE

L'uomo moderno ha perso l'illusione di essere parte integrante della natura.
Il letterato, il romantico, ha ceduto il posto allo scienziato, al positivista.
Anche il positivismo però si è rivelato una nuova metafisica.
Il giovane Nietzsche dialoga con la tradizione e la critica. Ne raccoglie però anche gli aspetti fecondi: l'interesse per l'irrazionale che può portare a inedite illuminazioni.

LO SCARABEO D’ORO OVVERO AZIONI INSENSATE

Come alle volte ci si chiede perché ci si trovi fradici sotto la pioggia a dirotto. Quando fino a poco fa c’era un sole da spaccare pietre o da far bollire il cervello, già tiepidamente sottomesso da una coltre di capelli neri. Come un cane brama, al suono accartocciato ed estasiante di una merendina che …